🔥😍🎁 Consegna gratuita da 50.- 🎁😍🔥

Supplemento nutrizionale

Gli integratori alimentari sono disponibili sotto forma di capsule, compresse, polveri, fiale da bere o compresse effervescenti. Le vitamine ei minerali che si trovano normalmente negli alimenti sono offerti in una forma concentrata e facile da dosare.
Devono essere conformi ai requisiti legali e il dosaggio deve essere leggibile e chiaramente indicato sulla confezione. L'etichetta deve contenere le seguenti informazioni: Ingredienti (quantità e dose), razione giornaliera consigliata, notare che gli integratori alimentari non sono un sostituto di una dieta sana e varia, consiglio di tenerli fuori dalla portata dei bambini. Centro integratori alimentariSono ottenuti da fonti vegetali, animali o sintetiche e non sono medicinali, quindi non hanno alcun effetto farmacologico e non devono in alcun modo influenzare il nostro metabolismo naturale, ma solo supportarlo. Se segui una dieta equilibrata, normalmente non dovresti avere una carenza nutrizionale. Se desideri comunque utilizzare integratori alimentari, dovresti assolutamente familiarizzare con le raccomandazioni sul dosaggio per evitare il sovradosaggio. È del tutto possibile bilanciare alcune carenze con un'assunzione temporanea e coscienziosa.

Nutrienti popolari a colpo d'occhio

vitamina C Una delle vitamine più famose è la vitamina C idrosolubile, chiamata anche acido ascorbico. Si trova naturalmente in molti tipi di frutta e verdura e svolge un ruolo chiave nella costruzione del collagene (ossa, tessuto connettivo e cartilagine). La vitamina C protegge le cellule dai radicali liberi ed è coinvolta in molti processi metabolici. Poiché è solubile in acqua, non può essere conservato a lungo nel corpo. Se ne ingerisci troppo, viene escreto dal corpo nelle urine. vitamina C è molto utile in caso di comprovata carenza di ferro, perché aiuta il nostro corpo ad assorbire meglio il ferro. È meglio assumere un integratore di ferro con succo contenente vitamina C, ad es. Arancia. Fortunatamente, quasi nessuno nella nostra parte del mondo soffre di una carenza acuta di vitamina C. Vitamina D Esistono due forme di vitamina D: animale (D3) e vegetale (D2). Rafforza le ossa e influenza la forza muscolare (regola l'equilibrio del calcio e il metabolismo dei fosfati). A differenza di altri nutrienti essenziali, questa vitamina non può essere ottenuta esclusivamente attraverso il cibo. È anche sintetizzato nella pelle. La luce solare è necessaria per questa sintesi. Nei mesi invernali è piuttosto difficile per noi prendere abbastanza raggi solari. La cosa interessante è: la vitamina D è liposolubile. Cioè, può essere salvato. Quindi se possiamo fare abbastanza con noi in estate Vitamina D fornitura, l'impianto di stoccaggio dovrebbe effettivamente essere in grado di farci passare l'inverno. Se la luce solare è sufficiente, le nostre esigenze saranno coperte fino a 80-90%. Piccole quantità vengono anche ingerite attraverso il cibo. Questi alimenti sono ricchi di vitamina D: salmone, anguilla, ostriche, aringhe, fegato, uova, funghi e finferli. Come si manifesta una carenza di vitamina D negli adulti? Le ossa diventano più morbide e si verificano dolori articolari. Ti senti rapidamente esausto e i muscoli sono deboli. Man mano che l'osteomalacia progredisce, le ossa possono piegarsi e persino rompersi. Negli anziani, se l'apporto di vitamina D è insufficiente, può verificarsi l'osteoporosi. Alcuni studi suggeriscono addirittura che il diabete (tipo 1), l'artrite (reumatica) e la sclerosi multipla siano associati alla carenza di vitamina D. Vitamina A La vitamina A viene assorbita solo attraverso il cibo e si trova principalmente nel fegato di manzo. Questa forma è anche chiamata retinolo. Il nostro corpo riceve beta-carotene da carote, spinaci o cavoli, da cui possiamo quindi produrre vitamina A. La vitamina A può essere immagazzinata nel nostro fegato fino a 12 mesi e possiamo così colmare i tempi in cui viene assorbita una quantità insufficiente di vitamina A. Il corpo umano immagazzina anche vitamina A nei tessuti dei polmoni e degli occhi, spesso chiamata "vitamina per gli occhi". La vitamina A ha importanti funzioni per il nostro sistema immunitario e la nostra crescita. Supporta anche la formazione di cellule e tessuti ed è essenziale per la vista. Aiuta attivamente la retina e il cristallino a proteggersi dai radicali liberi. Una carenza di vitamina A può essere spesso riconosciuta nei paesi in via di sviluppo da macchie giallastre (stadio iniziale) sulla congiuntiva dell'occhio spesso troppo secca. La carenza a lungo termine può persino portare alla cecità. Non c'è quasi nessuna carenza di vitamina A nei paesi industrializzati occidentali. Biotina La biotina, nota anche come vitamina B7 o vitamina H, è una delle vitamine del gruppo B idrosolubile. È noto per i suoi effetti benefici su Pelle, unghie e capelli. Il corpo non può produrre abbastanza biotina da solo, quindi deve essere assunta attraverso il cibo. Poiché molti alimenti purtroppo hanno solo un basso contenuto di biotina (ad esempio fegato di manzo, lievito, tuorlo d'uovo, arachidi e farina d'avena, cereali e prodotti a base di cereali, latte e latticini, pomodori, carote, formaggio e carne) hanno un contenuto leggermente inferiore, gli integratori alimentari in capsule sono molto buoni popolare quando si tratta della necessità di biotina. Supporta le cosiddette proteine cheratiniche e quindi il mantenimento di pelle e capelli sani e anche la crescita dei globuli, delle ghiandole sebacee e dei tessuti nervosi. Una carenza di biotina può manifestarsi in molti modi, ad esempio attraverso la caduta dei capelli, pelle rossa squamosa, angoli della bocca screpolati e unghie fragili.

conclusione

Gli integratori alimentari non sostituiscono una dieta equilibrata, ma possono essere una buona opzione sensata con determinate diete o condizioni di vita.

I nostri consigli per gli integratori alimentari

Tutti i prodotti per la cura dei capelli

Le tue domande sugli integratori alimentari, le nostre risposte.

Abbiamo compilato un elenco delle domande più frequenti sugli integratori alimentari e le nostre risposte.

Sfortunatamente no. Se prendi una preparazione ad alto dosaggio di vitamina C, la durata del raffreddore può essere ridotta da mezza giornata a una giornata intera.

Dipende dal fatto che le unghie deboli siano genetiche o meno. Se hai sofferto di unghie fragili per molto tempo e ancora e ancora, e anche i tuoi genitori e fratelli hanno lo stesso problema, sfortunatamente neanche le preparazioni nutritive spesso possono aiutarti. La vitamina H (biotina) è generalmente nota per rafforzare le unghie. Poiché si trova solo in piccole quantità negli alimenti, la biotina può essere assunta in forma di capsule, se necessario. Una carenza di vitamine A e C può anche causare unghie screpolate e secche. È qui che aiutano i preparati combinati speciali, che spesso aiutano a rafforzare i capelli, la pelle e le unghie.

Si, dovresti. Il corpo ha bisogno di circa 40 diversi nutrienti per mantenersi in salute. Si consigliano tre porzioni di verdura e due porzioni di frutta al giorno. I cibi sani forniscono minerali e fibre, gli integratori alimentari no. Una dieta completa ha anche un effetto positivo sul sistema immunitario.