🔥😍🎁 Consegna gratuita da 50.- 🎁😍🔥

Cura dei capelli

I capelli belli e sani sono una parte importante del benessere personale. Anche nella storia antica, i capelli lucenti e folti erano una caratteristica di bellezza e attrattiva sia per le donne che per gli uomini.
Che si tratti di capelli corti o lunghi, splendore di ricci o ciocche lisce, la giusta cura è estremamente importante per ogni tipo di capelli al fine di mantenere i capelli sani e forti a lungo termine. La cura completa dei capelli non include solo shampoo e balsamo, ma anche il modo giusto per lavare, asciugare e pettinare i capelli. È importante sapere quale cura è quella giusta per quali problemi di capelli. La cura dei capelli deve quindi essere adattata perfettamente al tipo di capelli.

Quali sono i problemi di capelli più comuni?

I capelli secchi e fragili hanno bisogno di molta umidità e sostanze idratanti nella gamma di cura. I capelli grassi non devono essere strofinati o spazzolati troppo spesso, poiché ciò può stimolare ulteriormente la produzione di sebo del cuoio capelluto. I capelli sciolti e sottili possono essere resi più voluminosi con un'acconciatura corta e il giusto metodo di phon in combinazione con prodotti per la cura e lo styling leggeri e senza peso. Diamo uno sguardo più da vicino ai problemi di capelli più comuni:

Doppie punte e rottura dei capelli

I capelli lunghi, in particolare, hanno spesso doppie punte che possono sembrare piccoli abeti in miniatura. Invece di lunghezze lisce e lucenti, i capelli appaiono spesso opachi e paglierini, di tanto in tanto quasi trascurati. Quando si tratta di doppie punte, è importante un apporto di umidità regolare e di alta qualità. Le doppie punte possono essere causate da vari fattori: cura insufficiente, colorazione chimica, sfregamento delle estremità dei capelli su spalle e schiena, permanente, uso frequente di piastre e arricciacapelli, sole o raggi UV, phon troppo caldo e lavaggio dei capelli troppo caldo. Questo fa sì che i capelli perdano umidità e si secchino. Sfortunatamente, le doppie punte non possono essere invertite con i prodotti. Ci sono oli e sieri che possono “aggiustare” le doppie punte a breve termine, ma a lungo termine aiuterà solo tagliarle e prevenirle con i prodotti giusti. Alcuni negozi di parrucchiere offrono doppie punte, ci sono vari metodi per farlo. Un comune è l'uso di forbici calde, che sigillano anche le estremità dei capelli e le proteggono da ulteriori doppie punte.

Capelli grassi

Qui le ghiandole del sebo producono troppo grasso. E questo rende i capelli unti e fibrosi molto rapidamente. Ci sono varie ragioni per questo, come la predisposizione genetica (alcune persone producono più sebo di altre), una dieta malsana, stress, gravidanza o pubertà. Avere i capelli grassi è spesso scomodo poiché al mondo esterno sembra che tu non sia adeguatamente curato. È importante non stimolare inutilmente la produzione di sebo, ad esempio con molte pettinature o spazzolature, strofinando un asciugamano e appesantendo ancora di più i capelli con ricchi oli e sieri per capelli. È meglio scegliere uno shampoo delicato con additivi naturali che leniscano il cuoio capelluto e non stressino ulteriormente i capelli. Impacchi e maschere devono essere utilizzati solo sulle punte, non sull'attaccatura dei capelli. Se possibile, i capelli dovrebbero essere lavati solo ogni 2-3 giorni.

Capelli sottili, diradamento dei capelli e perdita di capelli

Normalmente, il diametro dei capelli sani è compreso tra 0,05 e 0,07 mm. Se il diametro è solo 0,04 mm o meno, da un punto di vista scientifico si parla di capelli "sottili". In generale, si può anche dire che i capelli chiari sono più sottili di quelli scuri. Lo spessore del capello è determinato dalla genetica e purtroppo non esistono prodotti in grado di “rendere i capelli più spessi”. Con la giusta cura dall'esterno e integratori nutrizionali selezionati dall'interno, puoi rinforzare e nutrire i tuoi capelli in modo che appaiano sani e lucenti. Con trucchi cosmetici e prodotti per lo styling leggeri e curativi, puoi creare un'acconciatura voluminosa anche con i capelli sottili. Ad esempio, ce ne sono di speciali per capelli fini e sottili Mousse che spingono i capelli e li fanno sembrare più voluminosi. Con shampoo e balsami, è necessario prestare sempre attenzione per garantire che siano leggeri e non appesantiscano. Asciugare i capelli a testa in giù è anche un trucco intelligente per un volume istantaneo! Un po 'più classica è la presa in giro dei capelli, che conosciamo ancora dai tempi della nonna. Questo dovrebbe essere usato solo di tanto in tanto, poiché i capelli sono spesso difficili da districare in seguito, quindi solo per occasioni speciali e aggiornamenti. Se i capelli sono visibilmente più sottili e cadono, allora dovrebbe Consiglio medico essere ottenuto per escludere una malattia grave, ad esempio della ghiandola tiroidea o problemi con l'equilibrio ormonale. Alcuni farmaci possono anche causare la caduta dei capelli improvvisa o graduale. A volte può anche essere dovuto a un insufficiente apporto di vitamine e minerali. Le nostre radici dei capelli hanno bisogno di vitamine come A, C, E e Biotina, Niacina e acido pantotenico, nonché oligoelementi come zinco, ferro e rame. Chi non riesce ad assorbire adeguatamente questi nutrienti con il cibo (verdura, frutta, prodotti integrali, carne rossa, uova ...) dovrebbe utilizzare un integratore alimentare in capsule. Qui è importante scegliere il giusto dosaggio per non superare la dose giornaliera consigliata.

Consigli generali per capelli belli e sani

Per favore, non pensarci due volte! È facile intenderlo troppo bene, ma troppi trattamenti, maschere e sieri sfortunatamente fanno sì che le sostanze curative si depositino nei capelli appesantendoli inutilmente. È meglio scegliere uno shampoo con tensioattivi extra delicati per detergere delicatamente i capelli. Siliconi e parabeni dovrebbero essere completamente evitati. Gli estratti naturali e gli additivi sono spesso utili per nutrire i capelli. Da evitare anche l'acqua calda e il phon troppo caldo, in quanto secca e stressante i capelli. L'acqua tiepida e l'asciugatura all'aria sono l'ideale! Altrimenti, è meglio lasciare asciugare i capelli all'aria per 15 minuti durante l'asciugatura, quindi la cuticola è meno suscettibile ai danni e alle influenze esterne. Quando i capelli sono bagnati, devono essere trattati con una cura extra delicata. Si prega di astenersi completamente dallo strappo impaziente con la spazzola e dallo sfregamento vigoroso con l'asciugamano. Questo ha un effetto negativo sulla struttura dei capelli e porta a capelli opachi. Per stimolare il follicolo pilifero a far crescere i capelli puoi fare un'attività quotidiana attiva Lozione per capelli (tonico) essere massaggiato. Maschere e cure dovrebbero essere utilizzate solo secondo le istruzioni, altrimenti i capelli possono essere "trattati eccessivamente". A volte solo le punte secche sono felici della terapia intensiva e l'attaccatura dei capelli può essere omessa.

I nostri consigli per la cura dei capelli

Tutti i prodotti per la cura dei capelli

Post del blog sugli integratori alimentari

Le tue domande sulla cura dei capelli, le nostre risposte.

Abbiamo compilato un elenco delle domande più frequenti sulla cura dei capelli e le nostre risposte.

È meglio districare i capelli lentamente dopo averli lavati mentre sono bagnati con un pettine a denti larghi. Questo è decisamente più delicato sulla struttura del capello che con una spazzola. Le spazzole sono più adatte per i capelli asciutti.

I siliconi sono additivi artificiali in shampoo, balsami, sieri e maschere per capelli. Purtroppo questi siliconi si depositano sui capelli e impediscono la penetrazione delle sostanze attive condizionanti. Quindi è meglio scegliere prodotti per capelli senza silicone.

Dovresti sempre seguire le informazioni sulla confezione. Le cure molto ricche possono essere utilizzate solo ogni due settimane e hanno ancora un grande effetto curativo. Se si utilizzano eccessivamente cure e maschere, può accadere che i capelli siano appesantiti dall'eccesso di sostanze curative e quindi appaiano molli e deboli.

I prodotti per la cura sono probabilmente troppo ricchi. Qui è consigliabile passare a una linea più leggera. Il lavaggio quotidiano stimola la produzione di sebo delle radici dei capelli, in questo caso sarebbe consigliabile lavare i capelli solo ogni 2 giorni.

Di solito va bene una quantità delle dimensioni di una nocciola. Lasciate insaponare leggermente e poi risciacquate bene con acqua tiepida.